Quali sono i migliori sistemi di sicurezza?


blog-img

I sistemi di sicurezza sono alla base per una salvaguardia del proprio locale. Risultano efficaci in qualsiasi circostanza, per lo scopo di garantire la giusta protezione contro i ladri; in modo particolare, quando si è fuori casa soprattutto per un lungo periodo. Fare un confronto tra i vari sistemi di sicurezza presenti sul mercato, è un ottimo metodo per trovare la soluzione migliore per le proprie necessità. La sicurezza nella propria casa, è un elemento fondamentale al giorno d’oggi; a prescindere dal contesto in cui si vive, se urbano o extra urbano.

Sistemi antifurto con fili e senza fili

Iniziamo ad analizzare i vari sistemi di sicurezza partendo dall’antifurto con i fili, i quali essendo collegati direttamente all’impianto elettrico, attivano l’allarme nel caso in cui i fili vengano tagliati, garantendo così un’elevata sicurezza anche se si aggiungono dei costi di installazione elevati. I sistemi antifurto senza fili invece abbattono i costi di installazione e non richiedono alcun tipo di lavori di muratura. Sono alimentati da batteria autonoma e continuano a funzionare anche quando si verifica un’assenza di corrente elettrica. Una spesa ridotta ma un’efficienza elevata contraddistinguono l’antifurto senza fili.

Sistemi di allarme attivi e passivi

I sistemi di allarme attivi sono costituiti da una coppia di dispositivi, collegati da un fascio infrarosso che se interrotto, fa scattare un forte allarme sonoro. Questi dispositivi sono indicati per spazi piccoli con un sistema di sicurezza in grado di rilevare il passaggio di un corpo. I rilevatori passivi invece, vengono utilizzati in spazi più ampi  e misurano i raggi infrarossi irradiati dagli oggetti rivelandosi molto utili per proteggere aree grandi. Spesso questi dispositivi vengono utilizzati in spazi all’aperto, facilmente soggette all’intrusione di malintenzionati. I sistemi di allarme passivi sono facili da installare e sono ottimi in tante situazioni differenti.

Porte blindate e inferriate per finestre

Oltre agli essenziali sistemi di allarme come antifurti e rilevatori di movimento, è possibile proteggere il proprio locale con strutture fisiche come le inferriate per finestre e le porte blindate. Le inferriate per finestre, servono per proteggere il locale da intrusioni esterne, soprattutto quando ci si trova al piano terreno. In questi casi proteggere le finestre con inferriate, garantisce un elevato livello di sicurezza; soprattutto se le finestre affacciano su strade di pubblico passaggio e non un giardino privato.

Le porte blindate invece, sono una necessità per tutte le abitazioni nonostante l’ubicazione. Questa porta in sé è un ottimo strumento di sicurezza per le abitazioni; grazie a serrature sicure che evitano il rischio di forzature da parte di ladri professionisti. I costi dell’installazione di inferriate per finestre e porte blindate, sono abbastanza elevati; soprattutto se si abita in case grandi con più finestre da mettere al sicuro. Nonostante tutto, questi due sistemi di sicurezza garantiscono un’ elevata sicurezza.

CI.EMME CHIUSURE srl – P.IVA e CF: 03883420980 – via Petrarca, 26 – Flero – 25020 – Brescia (BS)

Designed by IL LOFT CREATIVO |PRIVACY POLICY